HOME | AFFILIATE TUSCANY | CONTATTI & INFO | ENGLISH
Il Portale delle Vacanze in Toscana seleziona la Provincia: Firenze | Prato | Pistoia | Lucca | Siena | Livorno | Pisa | Arezzo | Grosseto

SASSO AL MELO - LUXURY RESORT
Residenza per vacanze estive e invernale

Localita' Il Melo - 51024 Cutigliano (PT)

Mobile: 392 9141768

***
HOTEL MONTI


Via della Chiesa, 2 - 51030 San Baronto
Lamporecchio (Pistoia)

Telefono: 0573 88416 - 0573 88035
Fax: 0573 88035

****
GRAND HOTEL TETTUCCIO

Via Giuseppe Verdi, 74 - 51016 Montecatini Terme

Telefono: 0572 78051 - Fax: 0572 75711
LA ROCCA DEL MAESTRINO
Appartamenti in Toscana

Via Leonardo da Vinci, 124
Loc. Buriano 51039 Quarrata (PT)

Telefono: 0573 734252 - FAX: 0573 790677

****
HOTEL ADUA & REGINA DI SABA
WELLNESS AND BEAUTY

Via Manzoni, 46 - Montecatini Terme

Telefono: 0572 78134 - Fax: 0572 78138

****
HOTEL COLUMBIA
Charming & SPA

Corso Roma, 19 - Montecantini Terme

Telefono: 0572 70661 - Fax: 0572 771293

****
HOTEL MANZONI

Viale Manzoni, 28 - Montecantini Terme

Telefono: 0572 70175 - Fax: 0572 9111012

***
HOTEL NUOVO SAVI

Corso Matteotti, 83 - Montecatini Terme

Telefono: 0572 72142 - Fax: 0572 910525

 


Avvolta nelle mura trecentesche, Pistoia ha origini romane (“pistoria”). Con la formazione del comune intorno al XI secolo la città vive i suoi anni più gloriosi; l’apice , infatti, viene raggiunto nel ‘200, grazie all’arricchimento e all’ampliamento della città, che durò fino al 1306, anno in cui fu bloccata nella sua espansione da Firenze da un lato e da Lucca dall’altro, e si dovette così arrendere alle forze riunite delle due città che l’espugnarono.
Solo dopo la seconda metà dell’ottocento Pistoia riprese ad espandersi oltre le antiche mura trecentesche. In tempi più recenti, lo sviluppo della città è stato caratterizzato da quello industriale, artigianale ed agricolo.
La Piazza del Duomo, delimitata da edifici medievali che formano un suggestivo quadrato architettonico, è il centro artistico e storico della città. Il Duomo, costruito in stile romanico, è stato eretto nei secoli XII e XIII. Alla decorazione di questo importante edificio hanno preso parte vari artisti del tempo. La sagrestia è perfino nominata da Dante nel canto XXIV de “L’inferno”.
Nella stessa piazza si possono inoltre visitare il Battistero; un’architettura gotica di forma ottagonale, iniziata nel 1337 da Cellino di Nese, il Palazzo dei Vescovi, che ospita il Museo di S. Zeno (che annovera tra l’altro una pregevole raccolta di arredi sacri e paramenti liturgici, oreficerie, argenterie e manufatti del Duomo) e Palazzo del Podestà oggi adibito a tribunale. Da visitare inoltre è la Chiesa di S. Francesco, e quella di S. Andrea al cui interno si trova il celebre pulpito di Giovanni Pisano, uno dei capolavori della scuola dei secoli XII e XIII.

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Tuscany incoming by Renzi Travel 2005-2012 © All rights reserved | P.IVA 01703270973 | Utilizzo del sito, condizioni e privacy | Credits

nike shox pas cher ceinture hermes doudoune canada goose lunettes chanel hollister france mbt chaussures louboutin homme nike cortez pas cher canada goose deutschland moncler outlet christian louboutin outlet christian louboutin deutschland abercrombie sale polo ralph lauren sale ralph lauren sale